Archivi categoria: riflessioni

jingle bells

compera e fai comperare, regala, fatti regalare, regalati, suggerisci un regalo da regalare, regala un suggerimento per fare un regalo, metti in circolo, investi, investiti, fai investire o fatti investire, sii ottimista, salvami, salvati, salva il mondo… insomma, é chiaro … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Lascia un commento

elemosine

in altra occasione feci un piccolo calcolo, un conto della serva, per calcolare un prezzo “degno” cui dovrei ambire nel vendere il mio lavoro; e dico lavoro e non arte non per falsa modestia ma perchè in primis non spetta … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Lascia un commento

arte e artigianato

calcolo del minimo prezzo di vendita   materiali e spese vive tela 40×40 € 4,60 colori a consumo € 0,10 pennelli a consuno € 0,10 costo di questa inserzione eBay € 5,83 carta da imballo € 0,90 plastica a bollicine … Continua a leggere

Pubblicato in quadri, riflessioni | Lascia un commento

rimbalzi

Lascio da parte ogni considerazione su bello o non bello del quadro, o validita’ o meno dell’artista, non sono in grado o meglio ancora non riesco a formulare un pensiero in proposito e tanto meno un giudizio. Pero’ i quadri … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | Lascia un commento

facciamo due conti

diciamo che alla “produzione” di un quadro concorrono diverse “professionalità“. la prima è quella dell’addetto agli acquisti che si fa enormi giri a caccia del prezzo migliore per approvvigionarsi di tele, carta da pacco, bollicine, colori e pennelli. ogni articolo … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni | 1 commento

newsLetter

le ragioni ultime che mi hanno convinto a percorrere la strada della newsLetter (che vorrei tanto saper tradurre il italiano, forse notiziario?, ma che credo non possa essere chiamata in altro modo che con il suo nome angloamericano) stanno in … Continua a leggere

Pubblicato in newsletter, riflessioni | Lascia un commento

paris!

spedito! due ore fa ho spedito il mio quadro a parigi ed ora non mi resta che aspettare di sapere se arriva e se arriva bene.

Pubblicato in diario, riflessioni | 1 commento